Consigli utili - [prima di partire]

La nostra esperienza al vostro servizio con una serie di consigli e suggerimenti per le vostre vacanze!


» per pianificare il viaggio

Fotocopiare passaporto, carte di credito, visti consolari ed altri documenti indispensabili per il viaggio; lasciare una copia in ufficio ad un collega di fiducia o alla segretaria e portarne una copia nel bagaglio a mano.

Avere a disposizione una lista contenente il gruppo sanguigno, allergie, cure mediche particolari; per viaggi all' estero predisporre la lista in lingua inglese o nella lingua del paese dove si è diretti; lasciarne copia in ufficio e ad un parente di cui segnalerete il nominativo.

Prendere i riferimenti dell'autista o della compagnia di taxi/autonoleggio che troverete ad attendervi sul posto.

Evitare di portare documenti altamente riservati o confidenziali, altrimenti trasportarli nel bagaglio a mano.

Evitare di trasportare computer portatili in borse che rendano il contenuto facilmente identificabile. In caso di trasporto verificate che siano attive le necessarie misure di sicurezza (passwords, crittografia, ecc.).

Evitare quando possibile di effettuare voli con stop intermedi in paesi turbolenti o difficili.

Portare indirizzi e numeri di telefono che potrebbero essere utili nel paese di destinazione (es. ambasciate e consolati d' Italia, numeri di emergenza locali per polizia, vigili del fuoco ed emergenze mediche).

» per i viaggi aerei

Mantenere il controllo costante su tutti i colli trasportati, dal momento in cui preparate il vostro bagaglio al momento del check-in. Non accettare di trasportare alcun pacco di cui non si conosce il contenuto. In molti aeroporti il personale addetto alla sicurezza, seguendo le procedure FAA, vi farà molte domande sul controllo del vostro bagaglio: dovete conoscerne il contenuto, in special modo degli apparecchi elettrici e cooperare in ogni momento.

Eliminare tutti i vecchi tagliandi di destinazione per evitare che il bagaglio venga inviato alla destinazione sbagliata.

Utilizzare le macchine plastificatrici disponibili negli aeroporti, per avvolgere il bagaglio in pellicole trasparenti al fine di impedirne manomissioni.

Identificare sempre il proprio bagaglio indicando il nome e cognome (e non la società); evitare che sia identificato come appartenente ad una persona benestante.

Non lasciare mai il bagaglio incustodito, anche durante le fasi di check-in o nelle aree sicure: in alcuni paesi la polizia o le forze di sicurezza al ritrovamento di pacchi o valige incustodite li distruggono in quanto considerati pericolosi.

Evitare di parlare con sconosciuti o in presenza di stranieri di argomenti concernenti la politica, la religione, il vostro stipendio e/o tenore di vita, i vostri programmi per la permanenza nel paese di destinazione.

» per evitare cattive sorprese

Andare direttamente nelle aree situate oltre i controlli di sicurezza dopo aver effettuato il controllo passaporti.

Lasciare l'aeroporto appena possibile; gli inconvenienti si verificano con maggiore probabilità nelle sale degli aeroporti.

Diffidare dei sedicenti tassisti con vetture prive di distintivi. Utilizzare esclusivamente i taxi dotati di regolare licenza e non accettate mai di condividere i taxi con altri.

Procurarsi in caso di noleggio auto le carte stradali o ritirarle allo sportello della società di autonoleggio e segnare in modo chiaro i percorsi dall' aeroporto all' hotel. Fermarsi per chiedere informazioni solo in zone ben illuminate. Portare con sè il numero di telefono della propria destinazione.

Portare un biglietto recante il nome e l' indirizzo dell'hotel in caso di scarsa conoscenza della lingua locale. Se vi doveste perdere basterà mostrarlo a un tassista o a un agente di polizia.

» per una migliore sistemazione in hotel

Chiedere la camera tra il terzo e il sesto piano. Le molestie e i furti avvengono con maggiore probabilità nelle camere situate tra il pianterreno e il secondo piano ed in alcuni paesi i mezzi di soccorso antincendio non arrivano oltre il sesto piano.

Non lasciare sulla porta il cartello di richiesta di pulizia della camera in quanto segnalerebbe agli eventuali ladri che la camera è vuota.

Assicurarsi di avere con sè il numero telefonico della società che ha emesso la propria carta di credito, in caso di smarrimento o di furto della stessa. Denunciare immediatamente lo smarrimento.

Informarsi sulle aree e quartieri della città che devono essere evitati.

Controllare le uscite d' emergenza. Individuare le due uscite più vicine alla propria camera e contare il numero di porte tra la camera e le uscite al fine di ritrovare l' uscita in caso di black-out o in presenza di fumo.

Posare la chiave sul comodino e mettere le scarpe accanto al letto in modo che siano a portata di mano.


I 10 comandamenti dei voli lowcost

Le compagnie aeree low cost hanno reso competitivo l´aereo anche per le destinazioni più vicine. Per i nostri viaggi si sono rivelate un vero toccasana, consentendoci di raggiungere destinazioni irraggiungibili in furgone, il tutto a prezzi più che ragionevoli.


1) Non ci provate!

Se volete la vita facile e senza sgradevoli imprevisti, rivolgetevi alla vostra Agenzia Viaggi Faraglioni Travel. I nostri sistemi di ricerca voli includono le compagnie low cost e le loro offerte migliori. Quindi la cosa migliore che potete fare è rivolgervi a noi!!!

2) Atterrerai in luoghi improbabili.

Siete riusciti a prenotare? Bravi, ora siate pronti ad affrontare un viaggio leggermente più scomodo del solito. Normalmente si parte da un aeroporto minore, più difficile da raggiungere, per cui è´ bene organizzarsi con l´aiuto dei vostri agenti di fiducia Matteo e Francesco. Una compagnia Low Cost non offre i servizi e le comodità di una compagnia di bandiera blasonata, ed è per questo che costa così poco.

3) Non solo voli diretti.

Le compagnie low cost hanno sempre uno o due aeroporti di base su cui fanno girare tutte le loro rotte: una volta arrivati ad uno di questi loro “hub”, avete accesso a tutte le località servite, che spesso sono moltissime. Per esempio: da Londra Stansted, Ryanair serve oltre 80 città in tutta Europa! E nonostante dobbiate prendere due voli, potrebbe risultare ancora molto conveniente.

4) Pagherai le tasse, anche se sei un evasore totale.

Spesso, quasi sempre, le tariffe sbandierate come iperconvenienti non includono le tasse aeroportuali e tutti gli altri sovrapprezzi. Visti i prezzi risicati, possono incidere assai più del biglietto! Dovete pagare: tasse aeroportuali, commissione per la prenotazione, supplementi per situazioni di crisi e per il prezzo del carburante (surreale, ma è così).

5) Non si mangia a sbafo.

Francamente non ci pare un problema: si parla di voli che durano un paio d´ore. Tuttavia se proprio amate il cibo che servono suAgli aerei, potrete averlo ma pagandolo a parte. Ingrassate voi, dimagrisce il vostro portafogli. Ma siamo sicuri che potete aspettare l´arrivo a destinazione e scofanarvi un bel kebab sul posto...

6) Organizzati per tempo.

Tenete conto che (contrariamente a quanto si possa pensare) le occasioni migliori si trovano prenotando con ampio anticipo. Promozioni a parte, è molto difficile trovare prezzi stracciati per sabato prossimo: dovrete rassegnarvi a pagare tariffa piena. Di solito, le prenotazioni si aprono 2 volte all´anno: in autunno per la stagione estiva, e in primavera per quella invernale. Il modo migliore per spendere poco è prenotare in quei momenti.

7) Rispetta le regole.

Volare low cost si risparmia solo se si seguono le regole con abnegazione quasi militare. Ogni sgarro viene punito severamente a suon di sovrapprezzi e integrazioni salate, che possono tranquillamente raddoppiare o triplicare il prezzo del biglietto. Non sapete separarvi dalla vostra tavola da surf? Se volete portarvela in viaggio, sappiate che solitamente il peso massimo dei bagagli è ridotto rispetto a voli “normali”. Ad esempio, Ryanair ha un limite di 15kg e chiede 6€ per ogni kg aggiuntivo. Che si pagano al momento del check-in. I bagagli a mano devono essere davvero “a mano” (il surf di cui sopra sarà inevitabilmente spedito) e di peso limitato. Studiate bene e in anticipo le indicazioni della compagnia per i i carichi speciali; la solita Ryanair offre delle condizioni speciali per portarvi dietro una bicicletta, uno snowboard o il gatto.

8) Appena in tempo?

I ritardi non sono assolutamente ammessi nè tollerati: i check-in chiudono con anticipo rispetto ai voli normali (generalmente 30/40 minuti prima della partenza) e gli operatori rispettano gli orari con ferrea puntualità. I ritardatari restano a terra senza appello, chiaramente per pagare il biglietto del volo successivo con un sovrapprezzo molto salato.

9) Cerca le offerte.

Il fattore tempo è cruciale! E´ quindi buona norma chiedere spesso alla vostra agenzia le ultime offerteA. E´ anche l´unica possibilità di trovare tariffe supereconomiche a breve termine: come detto, i biglietti meno cari vengono messi in vendita (e tendenzialmente venduti) con largo anticipo, peró se restano posti vuoti le compagnie possono riproporli a prezzi stracciati in puro stile last minute. Un'altra buona idea è quella di iscriversi al programma “In Viaggio” de I Faraglioni Travel.

10) Pagherai ogni cambio di programma.

E´ una legge generale delle compagnie low cost: meno paghi un biglietto, più paghi qualunque modifica alle destinazioni, alle date, ai nominativi. E´ bene avere le idee molto chiare al momento della prenotazione! Anche perchè a volte cambiare è impossibile o le condizioni possono essere dei veri e propri capestri: penali salatissime per cambio di data, superiori due o tre volte il prezzo stesso del biglietto... insomma, a volte conviene, o si è addirittura obbligati a buttare via la propria prenotazione e farne un´altra pagando daccapo!


Link Utili

Ecco la nostra selezione di siti dove potrete trovare ulterioni informazioni sempre aggiornate per organizzare al meglio il vostro viaggio.


» Consolati, uffici e documenti.

»Tutti gli uffici del turismo ufficiali del mondo. Oltre a tutti i dati informativi. vai al sito

»Dal Ministero degli Esteri Britannico un sito sempre aggiornato con informazioni per il viaggiatore vai al sito

»Dal Ministero degli Affari Esteri in collaborazione con Aci tutti i riferimenti utili per Viaggiare sicuri vai al sito

»Dal sito ufficiale della Polizia di Stato tutte le informazioni per rilascio e rinnovo del passaporto. vai al sito

» Diritti, consigli e assistenza.

»Associazione che tutela il turista, il divertimento intelligente, l'etica del turismo e dell'ambiente vai al sito

Mondial Assistance in collaborazione con Faraglioni Travel s.a.s. Copertura assicurativa in tutto il mondo. Per saperne di più chiama 0833625075 oppure invia e-mail a info@faraglionitravel.it

» Informazioni sanitarie.

»Dal Ministero della sanità ampia documentazione su i rischi per i viaggiatori, le malattie e le vaccinazioni richieste in tutti Peasi del mondo vai al sito

»Tantissime informazioni sanitarie per i viaggi all'estero vai al sito

»Dal CESMET informazioni sanitarie utili a chi si appresta ad organizzare un viaggio vai al sito